Chiedimi il 5 Fondo Vacanze Felici
Log In

No al monoprodotto La ricetta Bastianelli per il turismo italiano

La ricetta è una sola: andare oltre il monoprodotto. Per Giovanni Bastianelli, direttore esecutivo di Enit, è questo il segreto che allunga la stagionalità delle destinazioni italiane. Un segreto che molte Regioni sembrano avere scoperto, come mostrano i dati delle prenotazioni che, quest’anno, si spingono ben al di là della settimana di Ferragosto.

“Qualche modello – spiega a Il Sole 24 Ore -: il Trentino Alto Adige, con la sua proposta di soggiorni di benessere; la Puglia, che ha saputo svincolarsi dal ‘solo’ turismo balneare; la Sardegna, che sta seguendo un percorso simile”. Un percorso, in quest’ultimo caso, che sta dando i risultati sperati soprattutto grazie al ritorno degli ospiti tedeschi e delle famiglie, che stanno scegliendo la regione anche nelle settimane autunnali anche se, come aggiunge Bastianelli, la Sardegna è ancora penalizzata “da un gap notevole nelle infrastrutture relative ai trasporti”.

“Le località devono diventare vivaci”
Basta, dunque, con il business tradizionale: le località devono imparare a essere ‘vivaci’ attraendo i turisti dal punto di vista del pricing con agevolazioni e sconti, e dal punto di vista dell’offerta con eventi che non si limitino al turismo da ombrellone, ma spazino dalla soft adventure ai festival locali, dalle degustazioni enologiche al turismo rurale.

“Ci sono coste dove le persone non sono attratte dalla bellezza del mare ma dal divertimento, i centri per la cura del corpo, gli eventi sportivi e musicali. Fattori che influiscono sulla destagionalizzazione”.

Resta, però, un nodo da risolvere: quello degli incentivi. Tenere aperti gli hotel a ottobre è, infatti, un costo aggiuntivo che non tutti gli imprenditori possono permettersi di sostenere. A questo punto, dunque, dovrebbe intervenire il Governo con una politica di incentivi e di sgravi fiscali, una politica più volte auspicata dalle associazioni di settore. Ma questo è tutto un altro discorso.

Fonte: http://www.ttgitalia.com

wpa_off:
Parole chiave

Lascia un commento

I soci Nazionali FTO

BFC

Lug 11, 2017

Amadeus Italia

Gen 1, 2014

You Can Go

Giu 9, 2015

Borghini e Cossa

Gen 1, 2014

Groupama Assicurazioni

Ago 30, 2016

Gattinoni

Ott 6, 2015

Paffer Assicurazioni

Gen 1, 2014

Yess.energy

Set 26, 2017

Marsupio Group

Feb 14, 2017

TourisMix

Mag 30, 2017

Uvet

Gen 1, 2014

Primarete Network

Ott 6, 2015

Travelport

Lug 5, 2017

I Viaggi del Toghiro

Gen 1, 2014

ParkinGo

Gen 1, 2014

Brevivet

Gen 1, 2014

Rusconi Viaggi

Gen 1, 2014

SEA Milano

Gen 1, 2015

Settemari

Mag 30, 2017

Valtur

Ago 31, 2016

Open Travel Network

Ott 6, 2015

American Express

Gen 1, 2014

SNJ Media Studio

Gen 1, 2014

Royal Caribbean

Gen 1, 2014

Uvet Retail

Mag 30, 2017

GDSM

Gen 1, 2014

LBS

Gen 1, 2014

Alessandro Rosso Group

Gen 1, 2014

World Heritage by Uvet

Ott 6, 2015

Ventaglio

Lug 4, 2017
«
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
»
MTSM Master Universitario